SI FINGE BAMBOLA GONFIABILE PER SFUGGIRE ALLA FURIA DELLA FIDANZATA

Le bambole gonfiabili sono uno dei primi giochi sessuali che spesso vengono utilizzati da uomini per soddisfare il proprio piacere sessuale in fasi di assenza di donne, ma la storia che stiamo per raccontare è a dir poco esilarante. Una giovane coppia di amanti si sta dilettano in giochi erotici convinti di non essere disturbati […]

Le bambole gonfiabili sono uno dei primi giochi sessuali che spesso vengono utilizzati da uomini per soddisfare il proprio piacere sessuale in fasi di assenza di donne, ma la storia che stiamo per raccontare è a dir poco esilarante.

Una giovane coppia di amanti si sta dilettano in giochi erotici convinti di non essere disturbati quando , all’improvviso, si sente aprire la porta.

Era la fidanzata del ragazzo che inconsapevole di quanto stesse accadendo entra in camera mentre il suo compagno sta facendo uno spogliarello davanti a una figura femminile che rimane immobile seduta sul divano.

Il ragazzo nella sorpresa di vedere rientrare la partner prima del tempo si inventa una bugia da guinnes dei primati, fa credere alla fidanzata che la donna sulla poltrona non è altro che una bambola gonfiabile di nuova generazione in grado di fare anche dei lievi movimenti e le fa vedere anche lo scontrino del sexy shop che probabilmente erano relativo a qualche altro acquisto.

L’amante presa dal panico sta al gioco mentre il compagno continua a inventare bugie talmente grandi che dopo la lite finisce in ospedale.

Dopo infatti aver provato a far credere alla fidanzata che stava provando a fare uno spogliarello per allenarsi al meglio in modo da non sfigurare davanti al suo amore viene colpito nelle parti intime dalla sua ragazza per correre poi in ospedale.

Dell’amante invece non ne abbiamo notizie, probabilmente sarà stata messa in vetrina in qualche sexy shop di lusso.

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 3)

Lascia un commento