La malattia del pene curvo

INDURATIO PENIS, LA MALATTIA DI LA PEYRONIE In gravi casi l’ induratio penis, un altro modo per indicare la malattia di La Peyronie, impedisce il rapporto sessuale perche risulta molto doloroso sia per il soggetto stesso che per la partner. Nella maggior parte dei casi genera un problema psicologico in quanto l’uomo viene colpito nella […]

INDURATIO PENIS, LA MALATTIA DI LA PEYRONIE

In gravi casi l’ induratio penis, un altro modo per indicare la malattia di La Peyronie, impedisce il rapporto sessuale perche risulta molto doloroso sia per il soggetto stesso che per la partner.

Nella maggior parte dei casi genera un problema psicologico in quanto l’uomo viene colpito nella sua virilità e dunque l’incapacità di una semplice penetrazione fa si che non si senta virile e abbassi la propria autostima e allo stesso tempo eviti qualsiasi tipo di rapporto e relazione per paura di essere giudicato, preso in giro ed umiliato.

Le origini di questa malattia non sono ancora chiare si ipotizza che derivi da dei micro traumi che generano la creazione di queste placche fibrotiche sulla parte che avvolge i corpi cavernosi del pene.

La curvatura del pene può essere di tipo congenito e quindi dalla nascita oppure acquisita con il tempo e derivata come abbiamo detto pocanzi da micro traumi.

Una curvatura lieve del pene non genera preoccupazione in quanto deriva da uno stato fisiologico dell’essere umano e che puo notarsi maggiormente durante la fase dello sviluppo. Diverso é il caso della curvatura generata dalla malattia sopracitata.

La curvatura del pene può essere acquisita anche a causa di malattie come il diabete mellito oltre che a traumi sportivi, incidenti o frattura del pene.

La cura può avvenire o attraverso un intervento chirurgico volto a rimuovere la deviatura dell’asse del pene oppure non chirurgica ovvero iniettano con una siringa sul tessuto colpito da questa deviazione un enzima volto a togliere la placche e rendere la pelle piu morbida ed elastica.

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 3)

Lascia un commento