INCIDENTI IMBARAZZANTI

Sebbene la fantasia erotica sia per gli esseri umani infinita spesso deve confrontarsi con i limiti fisici che l’uomo ha.. Molti sono gli incidenti bizzarri che possono capitare alle persone con l’utilizzo dei sex toys o semplicemente con la messa in pratica di alcune fantasie non proprio comuni. A svelarci alcuni imbarazzanti incidenti sono i […]

Sebbene la fantasia erotica sia per gli esseri umani infinita spesso deve confrontarsi con i limiti fisici che l’uomo ha..

Molti sono gli incidenti bizzarri che possono capitare alle persone con l’utilizzo dei sex toys o semplicemente con la messa in pratica di alcune fantasie non proprio comuni.

A svelarci alcuni imbarazzanti incidenti sono i pompieri londinesi che ogni giorno si trovano di fronte a situazioni a dir poco strambi.

Ecco alcuni esempi:

* Non tutti conoscono il PENIS RING, un sex toy a forma di anello che si mette alla base del pene per aumentare la durata e la prestazione sessuale.

penis ring

Questo giochino nonostante attiri l’attenzione delle giovani coppie, in alcuni casi termina con l’impossibilità di rimuovere l’aggeggio e la conseguente necessità dell’intervento dei pompieri e corsa al pronto soccorso;

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 3)

* Un altro esempio di situazione alquanto imbarazzante é quella di provare ad inserire in una bottiglia di vetro il proprio pene, ebbene sì, esistono persone che nel vedere una bottiglia pensano di poter metterci il membro maschile e una volta inserito non riescono più a tirarlo fuori e si vedono costretti a chiamare qualcuno che li aiuti;

bottilglia pene

* I giochi erotici fatti in casa rappresentano un altro rango di momenti tra la comicità e l’imbarazzo, c’è chi ha inserito il pene nel tostapane acceso con relativa ustione e corsa in ospedale o chi ha messo il pene

nell’automobile di plastica del proprio figlio e anche qui non é stato in grado di tirarlo fuori;

* Più comune di quanto si creda é incidente con l’aspirapolvere, si infila il pene nel bocchettone dell’elettrodomestico lo si accende e si é costretti a chiamare i pompieri per farsi aiutare;

Queste sono solo alcune scene che si trovano di fronte i pompieri londinesi e per coloro che si trovano a chiamare qualcuno che li aiuti non c’è solo la vergogna della situazione ma anche il dover spiegare come si é arrivati a quel punto.

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 3)

Lascia un commento