Costa d’Avorio

La Costa d' Avorio, la cui capitale è Yamoussoukro, è un paese in Africa dove vi raccomandiamo di fare un bel Viaggio della gnocca; le bellissime donne africane della Costa D' Avorio garantiscono sempre divertimento e un'accoglienza speciale; ricordatevi poi di lasciare e chiedere sulla community Chiedi info agli esperti di gnocca una recensione dei vostri viaggi della gnocca e raccontateci quante belle ragazze avete conosciuto e rimorchiato con cui avete fatto sesso

Recensione presa da http://www.gnoccatravels.com/

Dopo un più o meno lungo periodo di assenza da questo forum, causa entusiasmo scemato per via della moltitudine di post inutili sganciati,gente che confessa mirabolanti avventure in Thailandia poco credibili, e i soliti acari che non si degnano di scorrere i post pre esistenti.

ritorno con una nuova traduzione di un paese che non presenta recensioni valide di alcun tipo, spero che la lettura sia di vostro gradimento.

Viaggio: intorno alle due settimane. ero li per lavoro quindi avevo tempo per le donne solo la sera.

Inoltre non potevo fare troppo tardi perchè al mattino alle 8:30 dovevo essere in ufficio.

qualche volta tornavo in albergo alle 18:30. Il mio hotel era in una zona residenziale lontano dalla zona 4( pare che questa città concentri li le migliori possibilità per il p4p)

Notte 1: Un autista mi caricò all’aeroporto a mi portò all’hotel. Arrivai tardi all’albergo, ma notai subito che c’era un bar con dentro delle ragazze. feci il check in posai le valigie, e andai direttamente li.Il posto era vuoto fatta eccezione per 6 ragazze. 3 di queste erano grassocce e non soddisfavano i miei gusti.

Le altre 3 erano meglio proporzionate una di queste era davvero carina (Domi, che meritò un 8 come voto). Trovai attraente anche Elvi (7) e Mapi (6.5). Appena entrato nel bar le ragazze si fecero subito sotto.

Fui capace di evitare i cessi, ma non Mapi che sedeva vicino a me.Provò a vendermi una bottiglia di whisky($40) ,rifiutai ma decisi di offrire a tutte le ragazze birra locale $1.50. Il mio successo fu quello di evitare Mapi per raggiungere Domi senza scatenare scenate. Così decisi di invitarla a ballare,

c’èra del buon feeling ma ero troppo stanco così decisi di andare a dormire dopo averle strappato qualche bacetto.

dopo la prima notte pensai di aver trovato l’oro nel posto più improbabile ad Abidjan, infatti volevo passare tutte le notti con Domi in quanto la sua bellezza era piuttosto rara da trovare anche a St germain(Night club o zona nutrita di night clubs non è chiaro). Tuttavia le cose non andarono secondo i miei piani Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 3)
Giorno due: Presi una sim card locale e cambiai i miei soldi, verso le sette andai al bar in cerca di Domi, sfortunatamente però stava aspettando un altro cliente, così Mapi venne verso di me e mi fece compagnia.

Ancora una volta tentò di vendermi la bottiglia di whisky, e ancora una volta rifiutai, preferendo offrire della semplice birra locale, ero li che spendevo i miei soldi quanto tentai di agganciare Elvi la ragazza da sette, così tagliai la testa al toro e decisi di cominciare a informarmi sul prezzi per un LT. Mapi non parlava inglese e così chiamò il capo (coco) all’inizio ero sospettoso nei suoi confronti, poi però diventammo amici, tra una cosa e l’altra saltò fuori che la ragazza da sei e mezzo voleva 300$ e che Elvi, quella da sette si era offesa in quanto una non pro

Coco mi disse che il suo bar non era un buon posto dove cercare il p4p in quanto le ragazze fino all’una di notte rimanevo li semplicemente come ragazze immagine, e che se volevo trovare da divertirmi dovevo andare nella zona 4. Il problema però era sempre quello, troppo lontano, inoltre li in costa d’avorio quando una ragazza incontra un uomo bianco più grande lo vede come una possibilità di cambiare vita, si impegnano al 100% per farti felice e chiedono in cambio parecchi regali e regalini.

Cosa che avviene anche nei confronti degli uomini africani, in altre parole in costa d’avorio viaggia bene indirect pay.

Allo stesso tempo Domi la stunner e mapi la mediocre cominciarono a litigare, scoppiò un gran casino, capelli tirati bottiglie e bicchieri rotti, sangue e quant’altro, Coco mi disse di andarmene e il giorno dopo, quando tornai mi dissero che entrambe furono licenziate, parrebbe che la lite scoppiò a causa di alcuni miei atteggiamenti ambigui che avrebbero lasciato intendere ad entrambe che mi piacessero, se mi piaceva solo la stunner avrei dovuto aspettare da solo che l’altro cliente se ne andasse per poi ri attaccare bottone con Domi

quindi a quel punto rimanevano solo 4 ragazze e una sola mi piaceva (Elvi).

Giorno 3: Decisi quindi di spendere del tempo con Elvi e fu una grande scelta, Coco mi chiese se volevo fare un tour by night della città, ma rifiutai, e fu un grande errore

giorni 4-7: spesi tutte le mie notti con elvi, dormiva sempre da me, la mattina le facevo trovare sempre 20 o 30 $ anche se non mi chiedeva niente, non credo che abbia mai capito cosa stessi facendo mentre Coco smise di andare al bar

Dopo il settimo giorno ero stufo di elvi,

nonostante fosse carina se fossi andato a St germain lei sarebbe stata nella media, questo nella migliore delle ipotesi, di fatto vidi altri mongers al bar con delle stunner da capogiro, uno di questi era un politico locale.

Giorno 8: Chiamai coco e gli spiegai la mia situazione. venne a salvarmi e tranquillamente prendemmo un taxi. Diedi ad Elvi qualche scusa stupida.

Un pò perchè era notte e un pò per le barriere linguistiche,non potevo certo dirle dove stavo andando. Finalmente arrivammo al ‘Dream Bar’ . Coco mi spiegò come funzionava la situazione.

Le ragazze vestivano in modo molto succinto e proponevano anche qualche strip tease.Se compri una bottiglia di whisky vengono li e ti fanno compagnia. se compri solo birra non ti filano di striscio. Si può anche fare sesso con le ragazze sul posto in quanto il locale dispone pure di camere.

C’erano piu o meno 40 ragazze e 80 ragazzi.Io ero l’unico bianco. La media delle ragazze era altissima intorno al 9 più qualche cesso che agli autoctoni piacciono tanto.Prendemmo una bottiglia di sto benedetto whisky($40)e giustamente le ragazze arrivarono subito.

ne avevo una addosso con la quale avrei potuto concludere, ma decisi di non correre e guardarmi in giro. Finalmente notai una bellissima e alta ragazza, e quella che mi dedicava il suo tempo mi disse che era disposta a mandarmela(le pro non sono gelose).

Io e il mio accompagnatore Coco, cominciammo a slinguazzare le due tipe rimaste( io avevo la stangona ovviamente) e dopo dieci minuti cominciarono a premere per andare nel retro.

Coco cominciò le trattative staccando un 10$ a testa per ragazza, ovviamente io pagai sia il whisky sia le ragazze per entrambi, beh signori miei mai dieci dollari furono meglio spesi. Lei una porno star da monta che mi staccò un pompino storico con la quale potei fare davvero tutto. Alla fine mi diede anche il suo numero per vederci al di fuori del locale, ma in quel momento doveva lasciarmi, in quanto aveva una performance da fare su palco.

Così tornai da Coco, circa dieci minuti dopo la ragazza con la quale ero appena stato si presentò sul palco. Una volta nuda si avvicinò per farsela leccare li davanti a tutti, che dovevo fare? feci il mio lavoro, mentre il dj e gli altri clienti facevano il tifo urlando.

Anche la ragazza successiva tentò di fare la stessa cosa ma per me stava diventando troppo rischioso, così declinai e lasciammo il locale, in compagnia della ragazza spupazzata nel locale, passai la notte con lei, che dire stunner esagerata, ma una psicopatica che pensava solo al sesso.

Giorno 9: Decisi che per me era meglio scendere di range in termini di bellezza ma stare con una ragazza tranquilla, la prima che mi venne in mente fu Domi, la stunner del baretto vicino al mio albergo.

E così la chiamai, ottenni il suo numero per vie traverse sfruttando amicizie comuni. Quando ricevette la mia chiamata era supercontenta di sentirmi, una volta d’accordo sul luogo e l’ora dell’incontro ci spostammo insieme alla sorella(gnocca pure lei) al blue tooth( una discoteca) dove conobbi anche il fidanzato della sorella, con il quale divisi le spese per le bevute, ballammo ci baciammo parecchio ma niente sesso.

giorno 10 e 11: passai queste due serate con domi, dove iniziai a vedere il suo lato oscuro, cominciò a chiedermi soldi per sistemare i suoi problemi,

ma non le diedi mai piu di venti dollari. inoltre si comportava da gran balorda con le altre ragazze anche con Elvi, alla quale disse che ero il suo uomo, fortunatamente non iniziò alcuna rissa anche se ovviamente Elvi ci rimase male.Domi cominciò ad essere pesante,

di fatto pensava che stessi per cambiarle la vita, peccato però che me ne sarei andato a breve, inoltre i miei colleghi di ufficio stavano organizzandomi un tour nella zona 4 come felice rientro

giorno 12: Coco mi chiamò e mi disse che voleva presentarmi due ragazze nuove. Dissi a Domi che che ero stufo e dissi di si a Coco. Ci incontrammo in un ristorante europeo, le ragazze erano più educate delle precedenti. Di fatto avevano un lavoro vero. In più lavoravano come modelle part time. Anche se non erano da dieci.

Forse da otto. Loro parlavano un pò di inglese. Il nome della mia ragazza era Lynn e l’altra ragazza si chiamava Benedicte. Passammo una buona serata al ristorante per poi andare in disco. Non

potei andare, perchè era gia tardi e la mattina seguente dovevo svegliarmi presto. Lynn Mi disse che si sentiva perfettamente a suo agio con gli uomini bianchi di fatto fu fidanzata con un francese piu grande di lei. voleva vedermi l’ultimo giorno,Ma avevo il tour da fare nella zona 4.

giorno 13: Il tour nella zona 4 divenne un tour a

Youpougon. Mi dissero che la zona 4 era troppo lontano. All’inizio mangiammo in un ristorante locale (il marqui) , poi mi mostrarono cosa rimaneva della Rue Princess, Dopodichè andammo in discoteca, la quale era praticamente vuota, cominciai a pensare che stavo sprecando la mia ultima serata mentre alcuni dei ragazzi li con me cominciarono a chiamare le rispettive ragazze,

infatti in costa d’avorio chiunque abbia un lavoro ha anche una ragazza al seguito. Dato che la location era praticamente vuota le ragazze immagine cominciarono a ballare con noi, io ne notai una veramente carina con la quale mi misi d’accordo per il giorno seguente.

però io dovevo lasciare l’albergo entro le 18 e lei mi promise che sarebbe venuta alle 13. con mia somma sorpresa venne puntuale all’appuntamento, era anche molto brava a letto, peccato non averla incontrata prima, come regalo d’addio le diedi 30 $

Miscellaneous: Durante il mio decimo giorno i coleghi di lavoro mi portarono in questo ristorante, che è molto vicino allo strip tease bar che visitai precedentemente.Notai che la qualità delle ragazze in quell’area era davvero buona.

C’erano molti ristoranti locali li vicino. I miei colleghi mi dissero che quella è la zona migliore dove tirar su ragazze, avrei voluto arrivarci prima

Considerazioni finali:Voglio tornare la il prima possibile. ci sono ragazze per tutti i gusti, finchè ti piacciono le ebony. La parte più brutta è che ho solo grattato la superfice. feci parecchi errori.vidi molti mongers con ragazze davvero belle. Avrei potuto fare di meglio. però state in campana perchè ho visto molti ex puttanieri sposati con donne del posto.
Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 3)
Sicurezza: prendendo le dovute precauzioni che vengono dal buon senso. per quanto concerne la polizia, al limite fermano i taxisti a random mai avuto grossi problemi

I posti migliori per agganciare le ivoriane si trovano nella zona 4 in termini di quantità

fortunatamente c’è del movimento in tutta la città per ciò non avrete bisogno di recarvi per forza nella zona 4 se siete lontani.I miei terreni di caccia furono a Cocody e Youpugon. A Cocody la zona migliore è quella attorno al “dream bar”.quando siete in zona fatevi portare dai taxisti al leader store, che sarebbe una drogherie, tonnellate di belle pulzelle stazionano da quelle parti

A Youpugun la famosa rue princess, dove potevate trovare le SW ormai è stata completamente ripulita, e il tutto si concentra nella zona 4. La zona è un pò più pericolosa di cocody ma è anche vero che qui si trovano persone sempre pronte a far festa.

Bars: per quanto riguarda le ragazze immagine dei bar è sufficente caricarle dopo l’una di notte, anche se non parlate francese non dovreste avere troppi problemi

Disco: (Bluetooth a Cocody, Tunnels a Youpougon, e Voila

La maggior parte delle ragazze arrivano accompagnate e la musica è troppo alta. é piuttosto difficile quindi approcciarle a meno che non vi buttiate nella mischia a ballare

Ragazze: sono la parte migliore della città, mediamente molto belle, ma se non pro davvero possessive, occhio a quello che fate

mance:qui si va molto a indirect pay in quanto le ragazze non vedono se stesse come prostitute, tuttavia si aspettano da voi qualche o parecchi doni, e la bottiglia di whisky è sempre desiferata

Prezzi: Dipende dalle vostre abilità nel contrattare, la bellezza delle ragazze e come le trattate. Se la ragazza pensa che quella sarà la vostra prima è ultima volta con loro, lei vorrà di più. Io pagai da 10 a 40 dollari per gli LT. comunque andrete sempre a spendere intorno ai 50/60 $ includendo i vari extra al giorno
Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 3)

Lascia un commento