Kenya

Un viaggio in Kenya vi rimarrà nel cuore non solo per le bellissime ragazze che potete conoscere in Africa e fare sesso ma anche per i safari che potete fare e le avventure che potete avere conoscendo una popolazione molto accogliente e gentile oltre che tante belle gnocche da scopare; ricordatevi poi di lasciare  una recensione dei vostri viaggi della gnocca e raccontateci quante belle ragazze avete conosciuto e rimorchiato con cui avete fatto sesso insieme ai vostri compagni di viaggio

Recensione presa da http://www.gnoccatravels.com/
Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 3)
Salve ragazzi,

lo scorso mese sono stato in Kenia per il Safari della gnocca e mi sono divertito parecchio…

visto lo sputanamento esistente in bakeka, cerchero di essere breve ma esaustivo.

IL VOLO- come compagnia ho utilizzato la turkish airlines, ottima linea, puntuale, emissione simultanea delle

carte d imbarco, ritiro bagagli a destinazione finale. Nove ore circa di viaggio, prezzo del biglietto intorno alle 800 euro. Appena arrivi all aereoporto, per Mombasa devi prendere un taxi che contrattando ti costa tra i 20-30 euri.

PRIMA TAPPA

a Nialy beach, vicino a Mombasa. In n piccolo albergo a 45 euri a notte, colazione inclusa.

Il problema del dormire è che piu sei vicino alla grande città e più te lo fanno pagare.

Ottimo cucco nel vicino centro commerciale, ti sbranano con gli occhi… In quasi tutti gli alberghetti della zona con un extra ti porti la ragazza in camera.

La notte giro turistico nei locali notturni di Mombasa. Vi segnalo il Bellavista, un bar di un italiano, molto bello e ben frequentato dai giovani keniani benestanti, con buona musica di sottofondo e le Tusker , la birra locale

a 2,50 euri. Insomma se volete farci un figurone con la tipa portatela qui. Imperdibili i due bordelli della città: il Casablanca e il Florida. Come qualità delle topine al primo gli do un bel 7 e mezzo, al secondo un bel otto. Rate intorno i 2000-3000 scellini( 20-30 euri). Se aggiungete qualcosa ci scappa pure il secondo canale. La comodità di questi casini e che a fianco hanno le camere per il trombo a 500-800 scellini.

Personalmente qui ho beccato una perla del Mali molto giovane . La classica mulatta con tette e culo all insù. Le altre che mi sono scopato erano tutte belle fighe con buone prestazioni. Occhio ai dindini, perché, come tutti questi posti, puttane e camerieri solerti tendono a spremerti. Quindi, a meno che non siate in vena di festeggiamenti (come è capitato a me la prima notte che avevo voglia di divertirmi), la regola è sempre la stessa: puntare-contrattare-chiavare e sparire.

SECONDA TAPPA,

Bamburi-Mtwapa. Bella la spiaggia di Bamburi. Ottimo il beach bar The Big tree ma cè ne sono anche altri vicino. Qui il week end cè un party o festa a tema, e sono uno spasso. La scelta è molto ampia, perché le ragazze arrivano da tutti i paesini della zona per beccare il “ Muzungu”. Personalmente ci sono stato due notti di seguito e ho beccato due figoni con culi di marmo…

Io alloggiavo a Mtwapa, il vicino villaggio pescatori, in un appartamento di un italiano, certo Aldo, a 40 euri a notte ma con un po di fortuna trovi qualcosa a meno. Certo, per trombare l appartamento è il top. Fai i cazzi che vuoi, porti chi vuoi e se sai cucinare risparmi un sacco di soldi per il mangiare. Occhio all uscita di casa che ci sono certi tipi che vi adocchiano e iniziano a rompere le balle con richieste di soldi. A parte queste cazzate per la sicurezza Mombasa è ok. Ottimi i moto bike e i tuk tuk che per pochi euro ti portano dappertutto a tutte le ore.

Ma se vi aspettano che stai trombando, fatevi specificare quanto vogliono. Ottima zona cuccaggio il centro commerciale vicino, veramente bello, tale City Mall. Il locale troie del posto è il Casuarina Nomads, si paga l ingresso a tre eurini, a mezzanotte inizia lo show e buono il parco gnocche. Con l ultima che mi sono trombato mi sono fidanzato per tre giorni. Sai come, la mattina quando ti svegli, ti giri e vedi quel culone…. occhio che se sono molto giovani, a letto si scatenano, vogliono scopare tutta la notte. Io a questa qui la chiamavo crazy horse….ho postato la foto.

TERZA TAPPA,

Malindi, l italiana… per arrivarci da Mombasa ci sono due modi, ho ti prendi un Matatu, che è il classico sgangherato furgoncino privato che con poche centinaia di scellini ti ci porta, ma te lo sconsiglio se hai un bagaglio grande e soffri di coronariche… altrimenti la cosa piu comoda e il taxi che ti costa tra i 65-70 euri e arriva in circa due ore. Occhio al traffico e alle strade che in Kenia sono veramente pessime.

Ha Malindi sono stato in uno di questi resort della costa, il Coral Key e non vi dico che spasso. In pratica sono dei piccoli eden, regni del relax e della topa.

Mi spiego meglio, l atmosfera che si crea in questi resort è molto sensuale…. Da quello che ho capito quasi tutte le ragazze che lavorano in Kenia, avendo stipendi da fame, per arrotondare fanno marchette. A questa regola non scappano le ragazze del Coral e degli altri hotels. Infatti me ne sono trombato due, una della reception e l altra della SPA ma attenzione, se ci sai fare e gli piaci, scopi gratis, basta un invito a cena o in discoteca, come mi è capitato. E se avete il colpo di culo come lo avuto io, e beccate la comitiva di europei dell Est( russi, polacchi, cecchi, i nuovi ricchi), vi trombate anche le mogli di quei cornuti. Altra cosa importante, che volevo

verificare, se le africane scopano senza preservativo. E’ vero, a me è capitato ma non lo fatto con una prof ma con una raga normale che ho incontrato ad un centro commerciale. Chiaramente, con tutti i rischi del caso e non lo consiglio. Comunque queste sono scelte personali. Da segnalare a Malindi per il cucco il solito centro commerciale e il Fermento, dove c era movimento. Bello anche il famoso Pata Pata, un disco club con piscina e un bel giro di troioni…

Insomma, per chiudere, il Kenia secondo me è una gran figata. Il posto è bello, il clima è favorevole, fate il Safari perché è una esperienza indimenticabile(quello con gli animali).

E’ pieno di figoni eho sopato come un maiale, e cosa piu importante è ancora relativamente chip( se penso che a Cuba ti chiedono 50 eurini per scopare!!??)

L unico rammarico che ho, e che ci sono stato solo tre settimane. Ho conosciuto italiani che ci restano due-tre mesi… ma la prossima volta…

Che dire, Arrivederci a presto very very beautifulhot Kenia….Jumbooo dal vostro Anthesis
Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 3)

Lascia un commento