L’EIACULAZIONE PRECOCE

L’eiaculazione precoce é un problema che affligge più uomini di quanto possiamo pensare, si tratta dell’incapacità di resistere dal venire durante la penetrazione. Nella norma l’eiaculazione dovrebbe avvenire in media dopo circa cinque o sei minuti dalla penetrazione, nel caso di chi ha questa disfunzione invece accade nell’immediato. Si considera grave quando il riflesso eiaculatorio […]

L’eiaculazione precoce é un problema che affligge più uomini di quanto possiamo pensare, si tratta dell’incapacità di resistere dal venire durante la penetrazione. Nella norma l’eiaculazione dovrebbe avvenire in media dopo circa cinque o sei minuti dalla penetrazione, nel caso di chi ha questa disfunzione invece accade nell’immediato. Si considera grave quando il riflesso eiaculatorio AVVIENE dopo neanche un minuto di penetrazione.

Circa il 20/30% degli uomini italiani riferiscono di avere un ipersensibilità al glande da causare l’eiaculazione immediata e dunque la non capacita di controllarsi.

É comprensibile come questo disturbo possa determinare problemi nella vita della persona che ne é colpita, problemi sia sociali riguardante i rapporti di coppia e le relazioni con l’altro sesso che psicologici in quanto, come spesso abbiamo detto, tutto ciò che colpisce la sfera sessuale di un uomo crea abbassamento dell’ autostima, frustrazione, incapacità a relazionarsi, disagio, inadeguatezza, perde grinta e accumula lo stress che rende ancora più difficile la cura di questo problema.

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 3)

Il disagio non coinvolge solo l’uomo che ne é il principale soggetto ma anche la donna che inizia a riempirsi di dubbi riguardanti il non piacere esteticamente, sessualmente e quindi cominciano ad acutizzarsi fenomeni di rabbia, collera e disagio anche da parte della compagna, che spesso non comprende il partner.

Varie possono essere le cause dell’eiaculazione precoce, può dipendere da fattori fisici come ad esempio il frenulo corto, il glande sensibile, un infiammazioni o ancora più da problemi di tiroide ma anche da fattori psicologici e la cosiddetta ansia da prestazione che non fa rilassare l’uomo che continua ad agitarsi e a non avere concentrazione in ciò che sta facendo causandone un forte stress.

In caso di alcuni difetti fisici si può intervenire chirurgicamente, in altri casi si possono utilizzare dei farmaci che ritardano l’eiaculazione o ancora l’utilizzo di rimedi naturali quali ad esempio l’estratto delle radici di moda che aiuta in caso di problemi sessuali (vedi su nel nostro shop).

radice di maca capsule

Lascia un commento